Historia s.n.c ... Un'Altra Realtà

 

 

 

 

HISTORIA S.N.C.

Le immagini dei laboratori  sono state gentilmente fornite da Historia S.n.c. , pertanto non sono riproducibili senza il consenso del proprietario. 

 

Alessandro Boninsegna quando e' nata Historia S.n.c - Valorizzazione dei Beni Culturali?

La società è nata nel 1999. Da allora abbiamo avuto diverse sedi e molti cambiamenti.

 

Le attività sono accompagnate da un motto? 

Certo: il futuro ha radici antiche.

 

Perché nasce l'idea di divulgare l'archeologia?

Io sono l'Amministratore di Historia S.n.c. e, anni fa, facevo l'operatore archeologo, in pratica scavavo nei cantieri archeologici.

Ho lavorato dalle Alpi venete a Pantelleria e, soprattutto negli scavi urbani, una delle cose che più mi colpiva di più era l'assoluta mancanza di comunicazione tra chi scavava (gli “archeologi”) ed il pubblico. Non c'era mai nessuno a vedere cosa facevamo, né pubblico, né scuole. Quando, per caso, qualcuno si affacciava al cantiere (a Bologna sono famosi gli “Umarèin”) veniva mandato via, a volte anche in malo modo. Certo, c'erano problemi di sicurezza, ma, alla fine, si trattava poi solo di organizzarsi bene.

Da queste mie esperienza e considerazioni sentì nascere il desiderio di far capire a tutti, anche e soprattutto ai non-addetti-ai-lavori, cosa succedeva nel mondo della Cultura, Musei in primis, visto che, nel frattempo, avevo iniziato ad occuparmi di questi ultimi.

 

In quale regione sono attivabili i laboratori?

Noi operiamo in Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Toscana, Lazio, Campania e Puglia. Per adesso “solo” qui.

 

Che periodo storico tratta Historia ?

Dalla preistoria all'arte contemporanea.

 

L'età degli utenti a cui si rivolgono le proposte didattiche.

I nostri laboratori si rivolgono ad un target abbastanza ampio che va dai bambini della scuola dell'infanzia sino alle famiglie, adulti compresi.

 

Historia S.n.c. ha una sede aperta al pubblico oppure si reca a scuola, in museo o in altri centri culturali?

Lavoriamo sia nei Musei (Musei, Pinacoteche, Fondazioni, Gallerie d'Arte), dove gestiamo i servizi didattici (Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Toscana, Lazio, Campania e Puglia), sia nelle scuole.

 

Quali sono i contatti per chi volesse avere maggiori informazioni.

Non c'è che l'imbarazzo della scelta:

mail: info@historia-vbc.com

tel.: 3926761945 (anche per WhatsApp)

skype: historiavbc

 

Historia ha un sito web e/o un profilo social?

Sito: http://historia-vbc.com/

facebook: https://www.facebook.com/historiavbc/

twitter: @Historiavbc

Instagram: historiavbc

 

Alessandro Boninsegna vuole raccontare qualcosa in più sul lavoro che svolge Historia S.n.c.? 

Alla base dei nostri laboratori abbiamo l’idea di John Dewey del learning by doing (imparare facendo),secondo cui l’insegnamento non deve essere un’azione passiva, puramente mnemonica, ma attiva, e coinvolgere così il bambino attraverso il gioco che non è più solo divertimento, ma anche un raffinato modo d’apprendimento, grazie al quale il bambino sperimenta nuove abilità, la socialità, il gioco di squadra, nuovi metodi d’apprendere e mettersi in relazione col mondo che lo circonda.

I nostri laboratori non mirano alla creazioni di nuovi archeologi, storici dell’arte o artisti. Le nostre proposte vogliono ridare un significato agli oggetti esposti nei musei e nelle pinacoteche, far capire che un tempo furono oggetti d'uso e che non si trovano nei Musei solo perché sono “belli”. In questo modo chi partecipa ai nostri laboratori inizierà a porsi domande, avere dubbi, cercare di superare la mera apparenza.

 

 

Si ringrazia Alessandro Boninsegna per la disponibilità.